Un elefante in bottiglia (Paperback)

Un elefante in bottiglia By Mary Blindflowers Cover Image

Un elefante in bottiglia (Paperback)

$19.00


Out of Stock - Usually Ships in 1-5 Days
L'elefante metafora della memoria, va protetto. E la bottiglia che idealmente lo contiene, il tempo, dovrebbe essere trasparente per mostrare a tutti il suo contenuto, affinch chi legge possa capire la pericolosit storica dell'oblio.
Ovviamente l'elefante in bottiglia rimarr per l'umanit una meravigliosa utopia, un sogno filosofico, perch la storia la scrivono i vincitori e il vetro della bottiglia spesso appannato dall'alito dei potenti.
Destrutturando il senso di noia del comune buon senso, ecco tre racconti, tre "favole" surreali.
L'elefante sorride perfino.
Eccovi la storia della Repubblica dei fiori che si comportano esattamente come gli uomini, e di questi possiedono difetti e virt , immersi come sono in una trama surreale e multifloreale (ossia multirazziale) in cui non mancano dittatori che si oppongono ai difensori della libert e magica nascita di una particolare Idea, in cui le prospettive si rovesceranno e tutto cambier . Troverete anche una favola ecologica proiettata in un futuro prossimo distopico e onirico e per finire un giallo onirico che sfugge alle regole classiche del giallo per creare una trama carica di riferimenti simbolici.

La penna dell'autrice, in ogni pagina de "L'elefante in bottiglia" come un impietoso riflettore puntato sull'essere umano. Il fascio di luce lo attraversa, lo circonda, lo ingloba e rivela come, se opportunamente "coltivato", esso si trasformi in un automa decerebrato.
Il tanto decantato "homo sapiens" ben coperto e allineato, inquadrato come un soldatino di piombo non si nemmeno accordo di essere regredito nella scala dell'evoluzione tanto da autocondannarsi a una grigia esistenza, governata da un caos insensato e annientatore solo per assecondare uno smodato egoismo. Ha voglia di sbandierare ad ogni pi sospinto la sua discutibile superiorit su qualsiasi altra forma vivente quando, troppo spesso, si dimentica di avere un cervello e, di conseguenza, la razionalit che dal suo buon uso scaturisce. Biasimevole, ottusa e intenzionale rinuncia a una qualit innata che, se ben utilizzata, porterebbe a migliorare il singolo, la collettivit e il mondo che ci circonda.
In fondo, Mary Blindflowers con questo libro non ha messo solo l'elefante in bottiglia ma l'intera societ e il vetro trasparente di cui composta rimanda, con amara spietatezza, il suo dirigersi a grandi falcate verso il capolinea. (Cinzia Baldini).

Prefazione di Cinzia Baldini
Nota critica di Angelo Giubileo.
Product Details ISBN: 9798373182959
Publisher: Independently Published
Publication Date: January 9th, 2023
Pages: 200
Language: Italian